Le patate rosse sono caratterizzate dall’inconfondibile colore della buccia che va dal rosato al rosso più intenso, e sono ricche di sostanze benefiche che le rendono un alleato per la nostra salute.

PRINCIPALI PROPRIETA’

Il colore rosso della buccia non è soltanto bello da vedere ma ha proprietà antiossidanti e antinfiammatorie che derivano dalla presenza di pigmenti chiamati antocianine.
Oltre a queste sostanze che ne determinano la colorazione, le patate rosse contengono interessanti quantità di vitamine del gruppo B e C ed anche minerali, in particolar modo il potassio che aiuta a regolare la pressione sanguigna, ma anche fosforo, magnesio e calcio.
Un ottimo modo per assimilare tutte le sostanze presenti è quello di consumarle con la loro buccia che tra l’altro è molto sottile: un utilizzo abituale nei paesi del nord Europa.

CARATTERISTICHE DELLE PATATE ROSSE

In genere questi tuberi hanno forma tondeggiante e sono di dimensioni medio-piccole. La loro polpa è di norma soda e abbastanza compatta molto simile alle patate a pasta gialla ma ci sono anche varietà con polpa più farinosa e che somigliano di più alle varietà a pasta bianca.

Le rosse di PEPI DORA hanno tutte le caratteristiche delle patate rosse con pasta gialla, con un sapore deciso e gustoso.
Sono ricche di amido che le rende un alimento fonte di energia per il corpo ma al contempo sono povere di grassi: un alleato perfetto anche per chi ha necessità di tenere sotto controllo il peso.
L’energia derivante dall’assunzione di patate è inoltre molto positiva per il nostro organismo in quanto l’amido è composto principalmente da glucosio che viene rilasciato lentamente nel sangue assicurandoci così energia per lungo periodo.

Patata in germoglio

UTILIZZI IN CUCINA

Lo sapevi che anche le patate rosse in cucina sono molto versatili e possono essere un prezioso ingrediente da utilizzare nella preparazione di numerose ricette: vediamone insieme alcune!
Molti sapranno che sono ottime per preparare croccanti patate al forno o in padella, ma vi vogliamo svelare un piccolo segreto per renderne perfetta la cottura ovvero sciacquate le patate in acqua fredda prima di cuocerle: questo procedimento aiuterà ad eliminare parte dell’amido contenuto nelle patate ed aiuterà il formarsi di una crosticina croccante che renderà il vostro contorno irresistibile.

Le patate a buccia rossa sono perfette anche per preparare le patatine fritte. Abbiamo già visto quali sono i segreti per preparare le patatine fritte e capito perché le rosse a pasta gialla sono perfette per la frittura.

Le patate rosse grazie alla loro buccia sottile, al sapore deciso e alla loro consistenza ben si prestano per preparare piatti speciali come gli gnocchi. La loro polpa è semi-farinosa pertanto in cottura tende un pochino a sfaldarsi ed è indicata dunque a preparazioni in cui le patate devono essere impastate o mescolate con altri ingredienti come nel caso delle polpette di patate e tonno.
Questa ricetta facilissima, veloce ed economica è adatta proprio a tutte le occasioni: se fatte piccole infatti possono essere servite anche come aperitivo, altrimenti accompagnate da una bella insalata sono un piatto unico. Vi basterà amalgamare 160gr di tonno con 600 gr di patate lesse, formaggio grattugiato, un uovo, prezzemolo, sale e pepe q.b. Potete cuocerle sia in forno a 180° per 15 minuti che in padella con un filo d’olio. Provate e rimarrete sorpresi dalla loro bontà!

Speriamo di avervi incuriosito nel provare a cucinare questa tipologia di patate, buonissima ed alleata della nostra salute, che vi saprà stupire per il suo gusto intenso in molteplici preparazioni.